Quanto costa noleggiare una fotocopiatrice?

Quanto costa noleggiare una fotocopiatrice?

Quanto costa noleggiare una fotocopiatrice?

“Questa è la domanda che si pongono diversi capi di aziende o liberi professionisti che hanno bisogno di una fotocopiatrice in modo costante. Se il loro lavoro implica un uso molto frequente di questo apparecchio, allora è normale che pensino a noleggiarne una. I prezzi del noleggio però non sempre sono bassi e tengono conto di:

Tipo di contratto e durata
Costo copie
Assicurazione, manutenzione e assistenza
Modello di fotocopiatrice
I vari costi
Per capire quanto costa noleggiare una fotocopiatrice si deve tenere conto di diversi costi. Prima di tutto, si deve sapere che il noleggio implica una stipula di un vero e proprio contratto con il fornitore della fotocopiatrice.

il contratto durerà per un certo periodo di tempo, che può essere di 48 mesi o anche 60.

Ogni mese il cliente dovrà pagare delle rate, anche se possono sembrare inizialmente basse, in realtà al loro costo ne vanno aggiunti altri. Tra questi ci sono i costi dell’assistenza, quello della manutenzione e anche quello dell’assicurazione.

Tali costi spesso sono inclusi nel contratto e quindi nel prezzo delle “quote di locazione”, cioè delle rate.

Se però si fosse scelto un tipo di accordo che non prevede la loro inclusione, il prezzo sale.

Importante, e soprattutto di un certo peso, è anche il cosiddetto “costo copie”, cioè la cifra da spendere per le copie che vengono stampate in un mese. Non importa se queste siano in bianco e nero o a colori: si tratta proprio di una somma aggiuntiva da pagare e che dipende da vari elementi. Tra questi vi sono il modello della fotocopiatrice, la durata del contratto, il prezzo delle componenti come toner, laser ecc… “

Contattaci

 
Contattaci  

Chiamaci

 
Chiamaci  

WhatsApp

 
WhatsApp